Pubblicato da Denvoizer | 18:31 | , , | 3 commenti »

La piattaforma Blogger "impedisce" l'inserimento di Annunci Adsense negli articoli cosa veramente fastidiosa per la maggior parte dei Blogghisti che cercano di monetizzare i propri blog.
Esistono vari metodi per l'integrazione degli annunci nei vostri post; ecco a voi i più usati:

Nota: prima di fare qualsiasi modifica, vi consiglio di fare un BuckUp del vostro Template.

L'Hacking Point:

per effettuare questo Hacking, bisogna fare una modifica sul template piuttosto che sull'articolo, percio andate su Layout->Modifica HTML-> selezionare la voce Espandi i modelli widget e cercate quasta riga di codice:

<div class='post-header-line-1'>

Subito sotto questa riga inserite il vostro codice Adsense MA CON LA SEGUENTE MODIFICA:

<script type='text/javascript'><!--
google_ad_client = "CODICE CLIENTE";
google_ad_width = 336;
google_ad_height = 280;
google_ad_format = "336x280_as";
google_ad_type = "text_image";
google_ad_channel = "";
google_color_border = "FFFFFF";
google_color_bg = "FFFFFF";
google_color_link = "5588AA";
google_color_text = "000000";
google_color_url = "0099CC";
google_ui_features = "rc:6";
//-->
</script>
<script src='http://pagead2.googlesyndication.com/pagead/show_ads.js' type='text/javascript'>
</script>

Sostituite <!-- con e //--> con


Salva Template.

Scoprite anche



3 commenti

  1. Anonimo // ha detto... 9 maggio 2009 00:13  

    Non sò se sia sufficiente, comunque esiste un sito che modifica i codici addsense in automatico leggi http://themonkeybeach.blogspot.com/2009/05/blogger-inserire-annunci-addsense-nei.html

  2. Dr. Denvoizer // ha detto... 9 maggio 2009 11:16  

    @Anonimo
    infatti quel sito non fa altro che applicare la trasfomazione sopra citata...
    Grazie cmq per il link!

  3. Dr. Denvoizer // ha detto... 9 maggio 2009 16:58  

    Un'altra cosa, se provi a generare il codice tramite il link che hai fornito non è sicuro che verrà visualizzata qualcosa! questo perchè non bisogna trasformare l'intero codice ma solo le parti indicate su questo post

Posta un commento